Paris, la ville lumière

Quando si dice amore, si dice Parigi. C’è poco da fare: la capitale francese rimane in assoluto la città europea più romantica e più adatta per un viaggio con il proprio lui o la propria lei. Cosa c’è di meglio di un weekend, magari un San Valentino, trascorso a passeggiare mano nella mano per questa meravigliosa città? Dalla Tour Eiffel al Boulevard, la capitale del romanticismo saprà sempre incantarvi a dovere. Come nessun’altra città al mondo.

I luoghi perfetti per una vacanza romantica

Ci sarà un motivo se Parigi è da sempre la meta prediletta dagli innamorati: merito delle sue strade, dei suoi ponti mozzafiato e delle sue piazze ricche di cultura e di arte. Annoiarsi a Parigi è davvero impossibile, soprattutto se la si visita in dolce compagnia: non esiste al mondo una città simile. Sono milioni le coppiette che vengono attratte ogni anno da Parigi, come se la Tour Eiffel fosse un faro che guida gli innamorati: ed è proprio la Tour Eiffel a rappresentare una obbligatoria, ma mai banale, meta da visitare. Alta 300 metri e collocata sul romanticissimo Champ de Mars, la torre svetta sulla città ed è universalmente riconosciuta come il simbolo dell’amore. Soprattutto la notte, quando viene illuminata da migliaia di lampadine e proiettori.

Ma Parigi non è solo Tour Eiffel: la città, infatti, è un autentico scrigno che racchiude luoghi emozionanti e dal sapore romantico. Come il quartiere di Montmartre, famoso per i numerosi pittori di strada che lo hanno eletto a loro quartier generale: il fascinoso Montmartre si trova su una dolcissima collina, in cima alla quale si trova la famosa Basilica del Sacro Cuore. Spettacolare da visitare al tramonto, dopo una passeggiata in dolce compagnia. Molto affascinanti sono anche i giardini di Parigi, la Fontana dei Medici e le Tulleries. Per non parlare del celebre Moulin Rouge, il famoso locale dell’omonimo musical.

To be continued…