Nonostante il suo buffo portamento, l’aspetto pesante e tarchiato, il bulldog inglese appartiene ad una delle razze più amabili: coraggioso, risoluto ma tanto pacifico.
I cuccioli di bulldog sono vivaci; gli adulti sono più tranquilli, flemmatici e trascorrono la maggior parte della giornata a russare sul divano. Per mantenersi in forma hanno bisogno di fare esercizio: è molto importante passeggiare, ma solo nelle ore più fresche. Soffrono nel respirare e non sopportano il caldo. Per tale motivo, in estate, è fondamentale tenerli in ambienti ben climatizzati.

In genere, il bulldog inglese è molto amichevole, anche con le persone che non conosce, fatta qualche eccezione.
Non è un cane da guardia, nonostante la sua corporatura incuta qualche sospetto. Certo è che, seppur docile, se fiuta una minaccia, può diventare un cane col quale non è piacevole fare i conti.
E’ tenace e, quando prende una decisione, risulta difficile fargli cambiare idea.

Il rapporto con gli altri cani è pacifico. Può capitare però che i maschi ingaggino piccole battaglie tra loro.
Anche se molto testardo, il bulldog inglese è sorprendentemente sensibile, ricorda ciò che impara, risponde bene al suo padrone, soprattutto quando motivato dal cibo. Se volete ottenere qualcosa dal vostro bulldog inglese, corrompetelo con qualche prelibatezza, altrimenti farà solo ciò che ha deciso.

E’ molto geloso del suo cibo e, per tale motivo, è consigliabile dargli da magiare in assenza di bambini piccoli o di altri animali domestici.
Se volete un cane che sia di dimensioni piccole, il bulldog è ciò che fa per voi, basso ma poderoso. Il manto a pelo corto è di facile cura. Appartiene ad una razza canina accomodante e affidabile. Non ha bisogno di molto esercizio fisico, gli basta passeggiare. Fondamentale per lui è trascorrere molte ore a dormire sul un bel divano. Inoltre, abbaia raramente. Il suo respiro è sibilante, grugnisce e russa forte. A qualcuno potrebbe dar fastidio il fatto che sbavi un pò, soprattutto dopo aver bevuto e mangiato, quando scuotendo la testa, lascia un pò di bava su vestiti e pavimenti. A parte ciò, il bulldog inglese sa conquistare grandi e piccini proprio grazie alla sua andatura goffa, all’aspetto da bulletto senza fiato e a quel manto colorato.