Food Delivery made in Italy

Eat in time è un nuovo progetto sviluppato da Rockgroup, una giovane startup torinese. I fondatori sono cinque professionisti del capoluogo piemontese: Simone, Alfredo, Paolo, Luca e Angelo che, pur lavorando in ambiti completamente differenti, hanno unito le forze per sviluppare un’idea: quella di Simone, che era di creare una piattaforma o – come si chiama oggi – una web application che permetta agli utenti di ordinare i piatti preferiti dai migliori locali di Torino per gustarli comodamente a casa, o in ufficio.

All’interno del Network sono presenti ristoranti rinomati, locali di tendenza e specialisti dello “Street Food”; si potranno così trovare piatti in grado di soddisfare tutti i gusti, dalle varie cucine etniche sino a quelle nostrane e regionali.

Il progetto vuole affermarsi e radicarsi in Torino, per poi sbarcare in tutte le più importanti città italiane. Quali saranno i vantaggi per gli utenti? Il servizio permetterà di scegliere il pasto in base alle proprie esigenze, inclinazioni e gusti; consentirà di scoprire locali nuovi e gustare nuovi manicaretti evitando il traffico cittadino, e tutto senza costi aggiuntivi per l’utente, che potrà pagare con carta di credito, contanti, Paypal e perfino con Ticket Restaurant.

I ristoratori, invece, avranno al loro fianco un nuovo partner, che potenzierà il loro business e permetterà di avere più visibilità, sia sul web che sul territorio cittadino. Eat in time offrirà supporto nelle relazioni con il cliente, oltre a dare un aiuto concreto nella gestione del marketing e nel miglioramento della presenza on-line. Un servizio di assistenza clienti sarà attivo per aiutare i ristoratori a gestire gli strumenti dati in dotazione: un tablet e una stampante bluetooth.

Oggi, per moltissimi torinesi, è normale conoscersi e incontrarsi in chat, postare immagini e condividere tweet, acquistare on-line. Ed è normale desiderare di gustare cibi tipici o di paesi lontani: da oggi, con Eat in time, anche il cibo è a portata di click…

Tra i ristoratori che hanno aderito citiamo:

M**BUN Slowfastfood. La prima e originale agrihamburgheria

L’hamburgheria di Eataly, la Burger gourmet  dove gustare buon vino e birre artigianali in un fastfood di classe

Rizzelli, la Vera Pasta Italiana in via Cernaia

Al Bogino il ristorante pizzeria Torino centro dove potrai gustare un ottima pizza e la famosa puccia

Shri ganesh, cucina indiana di qualità. Se cerchi un ristorante vegano a Torino devi provare il Ristorante Shri ganesh.

Gelateria Bellamia, il buon gelato torinese nel cuore della città.

Pizzeria Gennaro Esposito in via Gioberti. Un ‘istituzione cittadina.